AGGIORNAMENTO: HAI UN CANE? POTRAI USUFRUIRE DI UN SUSSIDIO DI 900€ ANNUI

Oggi mantenere e accudire un cane o altro tipo di animale di compagnia degnamente (che a tutti gli effetti diventa parte integrante della famiglia) incide notevolmente nelle spese affrontate dai cittadini, specie per chi non arriva a fine mese.

CLICCA QUI E ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA SU FACEBOOK! POI CONTINUA A LEGGERE:

IN FONDO TROVI LA NOTIZIA AGGIORNATA!

perfect-fit1

Il costo per l’acquisto di alimenti, vaccinazioni, medicinali, antiparassitari, giocattoli, suppellettili, pettorine, etc., equivalgono al mantenimento di un figlio.

Finalmente il Ministero della Sanità Zoofila ha riconosciuto queste spese e offre l’opportunità di ricevere un sussidio annuale per combattere l’abbandono degli animali di compagnia, che solitamente incide sulla spesa pubblica (tra canili, accalappiacani, sterilizzazioni e costi di gestione in generale) con circa 13 milioni di € annui, cifra di gran lunga superiore alla soluzione che il nostro nuovo Premier ha proposto e che vedrà luce a breve.

Si tratta di un contributo a favore delle famiglie che presentano la richiesta con un nucleo di almeno 2 figli a carico e possiedono un cane di razza riconosciuto dalla FIC (Fédération Cynologique Internationale) o altro animale di compagnia riconosciuto dalla FAC (Federation Animalesque Internationale).

Sarà possibile richiedere l’assegno nel proprio Comune di residenza dimostrando di non avere i mezzi economici sufficienti per il mantenimento dell’animale e un reddito non superiore ad € 20.766,33.

A tale fine si prendono in considerazione e si sommano tutti i redditi imponibili, quelli esenti e quelli assoggettati a ritenuta alla fonte percepiti nell’ultimo anno dall’interessato e dai familiari conviventi. Per ricevere il sussidio di € 898,96 annuali il capo famiglia dovrà essere cittadino italiano o comunitario oppure in possesso di Carta di Soggiorno.

Nella richiesta si dovrà dichiarare il numero di identificazione / registrazione  all’anagrafe animalina e del  / microchip come da ordinanza 06.08.2008, G.U. 20.08.2008

Decorrenza e cessazione del diritto

il diritto all’assegno cessa dal 1° gennaio dell’anno nel quale viene a mancare il requisito del valore dell’indicatore della situazione economica o dal primo giorno del mese successivo a quello in cui viene meno la presenza dell’animale in famiglia.

Documenti da presentare

Apposito modulo predisposto dal proprio Comune di residenza.

Dichiarazione dei redditi

Copia del Libretto Sanitario dell’animale

Foto in alta risoluzione che lo ritraggono in situazioni domestiche e in buone condizioni emotive

Un campione delle feci e dell’urine dell’animale, che verranno tempestivamente utilizzate per fornire analisi dettagliate a comprova che sopravviverà almeno nell’anno solare dal momento in cui verrà ceduto l’assegno

Per l’anno 2014, un nucleo familiare composto da almeno 3 persone deve avere un indicatore I.S.E. non superiore ad € 20.766,33.

Il Comune, dopo aver controllato la sussistenza di tutti i requisiti, concede o nega l’assegno con un proprio provvedimento, lo comunica a chi ha presentato la richiesta e, in caso di concessione, trasmette al MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI, i dati dei beneficiari.

AGGIORNATA – Dal 4 Maggio 2014 saranno aperte le iscrizioni all’Albo TDC (tenutari di cani, secondo l’art. 46 comma 6 del codice civile), per cui saranno richiesti i documenti sopra citati per rientrare tra gli aventi diritto. L’albo è un nuovo organismo istituzionale preposto al controllo del meccanismo di attribuzione del sussidio, che sarà composto da una giunta istituzionale speciale (prevista dall’art. 71 per le istituzioni statali) assunta tramite bando statale n° 543\2014.

97 commenti su “AGGIORNAMENTO: HAI UN CANE? POTRAI USUFRUIRE DI UN SUSSIDIO DI 900€ ANNUI

  1. elisabetta simeoni il said:

    scusate tanto ma i cani nn di razza detti meticci secondo il genio che ha deciso i termini di questa legge nn mangiano? nn vanno dal veterinario??? nn seguono i padroni in vacanza???
    attendo esauriente risposta!!!
    grazie
    elisabetta

    • ilenia il said:

      scusa ma leggi bene… c’è scritto iscrizione all’anagrafe degli animali, non pedegree… forse ti sei confusa!

        • carmen il said:

          Si tratta di un contributo a favore delle famiglie che presentano la richiesta con un nucleo di almeno 2 figli a carico e possiedono un cane di razza riconosciuto dalla FIC (Fédération Cynologique Internationale) o altro animale di compagnia riconosciuto dalla FAC (Federation Animalesque Internationale)…..
          QUESTO E SCRITTO…quindi mi sembra chiaro che non siano contemplati i meticci….mi chiedo però se questi signori che non possono permettersi di mantenere il cane come possono permettersi acquistarlo!!!!! Per essere una cosa giusta doveva essere estesa a tutti i cani…se e cosi come si legge e ingiusto nei confronti di tutte quelle persone che decidono di adottare un cane da canile per dargli una casa oppure perché
          non possiedono abbastanza soldi per acquistarne uno

          • Piove sempre sul bagnato, una vecchia signora che prende 600€ di pensione e come unico compagno il sua fedele bastardino NON ENTRA NELLA CATEGORIA, ma siamo scherzando!!!!!.

          • monica il said:

            Io sono monoreddito con una figlia a carico e 3 meticci 2 da canile e uno trovato abbandonato la scorsa estate. Ho i requisiti? Grazie

        • Carmen Tardivo il said:

          Io leggo questo…..
          Si tratta di un contributo a favore delle famiglie che presentano la richiesta con un nucleo di almeno 2 figli a carico e possiedono un cane di razza riconosciuto dalla FIC (Fédération Cynologique Internationale) o altro animale di compagnia riconosciuto dalla FAC (Federation Animalesque Internationale).

      • massimo il said:

        guarda che è scritto chiaramente cani di razza i meticci non sono contemplati .

      • flavia il said:

        Infatti dice cani di razza, sa uno è incrociato non ha diritto??? Io ne ho ben 6!!! Sicuro che non li vedi in giro per le strade del paese…… e anche se cerchi di prenderli, non verranno mai con nessuno!!!

      • Manu il said:

        c’è scritto ” possiedono un cane di razza riconosciuto dalla FIC (Fédération Cynologique Internationale) o altro animale di compagnia riconosciuto dalla FAC (Federation Animalesque Internationale).”

        La domanda, aimé, non è fuori luogo, purtroppo… Spesso i meticci non vengono considerati facenti parte della categoria cani.

        Ti riporto il link dove puoi trovare queste informazioni:

        http://it.wikipedia.org/wiki/F%C3%A9d%C3%A9ration_cynologique_internationale

        viene esplicitamente indicato “La federazione riconosce 339 razze distinte, ognuna appartenente ad una specifica nazione di origine, che rimane responsabile della stesura dello standard della razza”.

        Per quanto riguarda la FAC (Federation Animalesque Internationale)….. NON ESISTE!!

        Ciliegina sulla torta?

        Leggete qui:

        http://www.giornalettismo.com/archives/1414587/la-bufala-del-sussidio-per-i-cani/?replytocom=1257033

      • Manuela il said:

        Non si è confusa…leggi bene…c’è scritto cani di razza…quindi per la nostra legge italiana gli altri cani non valgono nulla…non ci sono parole…

    • brunella il said:

      hai ragione, e noi che abbiamo 2 cani non di razza, come facciamo ad usufruire del’aiuto previsto ?

    • Daniele il said:

      Se ho capito bene c’é scritto che i cani di razza vengono riconosciuti dalla FIC, mentre qualsiasi altro cane da compagnia é riconosciuto dalla FAC.

    • Simona De Andreis il said:

      Io che sono single, disoccupata con due trovatelli secondo quanto scritto non ne potrei usofruire; praticamente invece dì essere “sostenuta” (io che dovrei, dato le condizioni) lo Stato (o il comune) abbandona anche me… anzi mi premia con un “piatelo in quel posto!”… Vabbhé!

  2. buona sera non capisco perché viene dato solo a chi ha 2 figli. io penso che sarebbe corretto dare questo contributo,valutando solo il reddito

    • anto il said:

      Non ho figli ma ho 6 figli pelosi. Un reddito minimo e non vengo considerata. Che bel paese!

      • naide scurti il said:

        idem. i miei bimbi pelosi sono 7 ed un aiuto ogni tanto ci vorrebbe. le cure sono costose e il veterinario di più. il mantenimento non è gratis.
        noi che non abbiamo figli, però non rientriamo nella legge…

      • Si tratta di un contributo a favore delle famiglie che presentano la richiesta con un nucleo di almeno 2 figli a carico e possiedono un cane di razza riconosciuto dalla FIC (Fédération Cynologique Internationale) o altro animale di compagnia riconosciuto dalla FAC (Federation Animalesque Internationale). Noi che abbiamo un solo reddito e un figlio peloso non possiamo usufruire del mantenimento

      • Roberta il said:

        Caro Luca forse sei tu che dovresti imparare a leggere: “Si tratta di un contributo a favore delle famiglie che presentano la richiesta con un nucleo di almeno 2 figli a carico e possiedono un cane di razza riconosciuto dalla FIC”. ALMENO significa MINIMO 2 figli!

    • Pamela il said:

      Brava Michela, io ho un cane e due gatti e sono single, quindi magari valutare il reddito invece che i figli sarebbe più corretto.

    • io non ho figli ma ho un barboncino, non acquistato, mio marito lavora io no. perchè non dovrei essere accedere a questo contributo? che schifo!!!

  3. marco il said:

    Si perche’ chi abita da solo e prende 900 euro e’ ricco per lo stato?! E allora non ho diritto a questo mantenimento…..
    Un’altra presa per il culo del nostro stato

  4. omar il said:

    fatto così è la solita presa in giro del governo verso chi è veramente bisognoso!
    un bastardino mangia o conta meno di un cane di razza??
    chi non arriva a fine mese difficilmente ha cani con pedegree o li abbandona per strada!!
    pensate prima di fare le leggi o vi vengono così?????
    VERGOGNATEVI

  5. chiedo scusa voi andate a vedere il reddito do ogni componente famigliare ok va bene noi abbiamo 3 reditti che sommati superiamo i 20 all anno , in casa abbiamo 2 cani 4 gatti ,2 porcellini d’india ,e fuori ci sono la belezza di 15 gatti i quali grazie ad una associazione animalista siamo riusciti a sterelizzare ,dovevano venire i veterinari del uss e non si sono più visti il comune non ci aiuta ci arrangiamo come meglio possiamo aiuti non ne abbiamo visti da nessuno per tanto chiedo con tutti questi animali qualcuno ci aiuterà? grazie della risposta a w ho due figli minorenni

    • gemma grieco il said:

      l’isee non si calcola con il totale delle somme percepite quindi puo’ essere che rientrate nella fascia

  6. francesca il said:

    scusate e per chi ha un meticcio???????Non sono riconosciuti……boooooooooo

  7. Caterina il said:

    ….E per i single, quindi monoreddito, che comunque hanno salvato un cane, o meglio due, dai canili o da situazione randagia, nessun bonus???? Gli animali da affezione che si salvano diventano parte della famiglia anche di quelle con numero inferiore a 3!!!!

    • ANTONELLA il said:

      anche io abito sola.. solita presa x i fondelli del nosto amato stato… EVVIVA.. che si tengano i loro soldi, RAGAZZI NOI ABBIAMO L’AMORE DEL NOSTRO CANE, DI RAZZA O METICCIO, CHE CI AMA.!! piuttosto mi tolgo il pane dai denti pur di dare da mangiare al mio migliore amico…

  8. Natasha il said:

    CIOè…MA DAVVERO SIAMO ALL’ ASSURDO…. MA DICO IO, MA SE UNA FAMIGLIA NON CE LA FA, AVENDO UN REDDITO BASSISSIMO pure un cane si adotta?????????? Ma QUI NON SOLO ABBIAMO TOCCATO IL FONDO, STIAMO ANCHE RASCHIANDO PER SCENDERE ANCORA PIù GIù!|!!!!!!

    • Laura il said:

      Sicuramete ha più senso rispetto a chi non arriva a fine mese ma prende un i-phone a rate per far vedere che ce l’ha, o compra console di videogiochi costosi x accontentare i figli invece di insegnar loro a giocare in modo semplice e socializzare, o si fà i debiti per le vacanze invece di accontentarsi.. Probabilmente tu non hai un cane e non sai l’amore che ti dà, per loro si fanno volentieri i sacrifici!

      • Luigi il said:

        Io voglio una Lamborghini, ma non me riesco a mantenere. Dovrebbero fare un sussidio anche per sostenere le mie spese per la benzina e l’assicurazione! Forse voi che non avete una Lamborghini non avete idea dell’amore e della gioia che si hanno quando la si guida.

        MA STIAMO SCHERZANDO?????????

        • elly il said:

          luigi sei una testa di cazzo ! magari uno il cane ce l’ha da anni e ha perso il lavoro adesso, non è che i cani si prendono quando ci sono difficoltà a mangiare… e comunque sono creature vive e speciali, se la lamborghini non la porti a casa, non muore di fame o di freddo o per le ferite derivanti da attacchi di altre lamborghini, ….un animale sì. e tu sei una testa di cazzo (mi scuso per la ripetizione)

        • Lisa il said:

          si Luigi sei una grande testa di cazzo. Ed è grazie alle teste di cazzo come te che l’italia è diventato un “grande”paese…!!!

        • ANDREA il said:

          Hai ragione Luigi….qua tutti pretendono …pretendono….se non ci si può più permettere di mantenere un cane per problemi economici e si hanno figli , bisogna vendere il CANE !!!! Perchè cavolo devono essere dati soldi pubblici (quindi i miei) ???? Lo devo mantenere io il loro cane ?????? MA SIAMO IMPAZZITI ????

          • monia il said:

            Ciao ANDREA mi piacerebbe sapere chi ti ha chisto niente…o hai paura che ti tolgano i soldi che dai x la benzina a LUIGI x la sua lamborghini…a quando il matrimonio? verrò a vedervi cosi invece del riso vi lancerò la merda dei miei cani…

          • francesco garofalo il said:

            caro Andrea quando ho preso anzi hanno regalato un cagnolino a mia figlia per il suo compleanno,io un lavoro lo avevo.dopo qualche mese mi hanno licenziato,e allora?che faccio lo butto via o lo mando a casa tua?io il cane me lo tengo stretto con o senza contributo…….aziona il cervello prima di parlare…..

          • irehydra il said:

            se le cose funzionassero come vorresti tu, bisognerebbe togliere l’assistenza pubblica a fumatori, gente sovrappeso, tossicodipendenti, etc, perchè se hai i soldi per comprarti le sigarette, il cibo abbondante, le droghe etc, dovresti essere in grado di pagarti anche le cure, e non “rubare” i soldi della sanità, bisognerebbe togliere aiuti e detrazioni alle famiglie numerose perchè nessuno t ha obbligato a fare figli e se nn puoi mantenerli cazzi tuoi, etc, etc, etc….ma ti rendi conto delle boiate che dici???????

          • alexina il said:

            Ma stiamo scherzando… se non avete soldi per mantenervi il cane, vendetelo al ristorante cinese.

    • monica il said:

      La legge italiana è sempre col trucco!! Normalmente chi si può permettere di acquistare un cane di razza non ha bisogno di 900 euro annui x mantenerlo! Caro premier io ho due figli, un fantastico meticcio un reddito minimo e continuerò a mantenere bene il mio cane anche senza sussidio, ha otto anni è vaccinata ha il microchip e gode di ottima salute!

  9. Dalia Bianca il said:

    Perché sempre discriminazione! Io sono sola ho problemi di lavoro da anni ho 2 gatti e un cane presi dalla strada..rispettivamente di 15 11 e 9 anni non li ho abbandonati come tutti mi rdicono di fare e non ho nessun tipo di aiuto xche sono sola! Ma stiamo scherzando ma che leggi del c…. Le fate x agevolare chi fa comodo?

  10. maura il said:

    …e chi ha cane e gatto,stipendio medio ma non ha figli e/o vive da solo?…come al solito paga e basta…

    • Natasha il said:

      Loredana abito a casoli, in pv di chieti, chiedi di natasha, mi conoscono tutti, aspetto te ed il tuo cane! :-)

  11. glenda il said:

    Nn capisco perche posso averlo solo se ho due figli e se il cane e di razza riconosciuta???se nn e riconosciuta nn e un cane?io che nn posso aver figli sono ricca e posso mamtenere un cane?

  12. ruggero il said:

    bene……..cosi vedremo un sacco di extracomunitari a spasso con i cani
    (solo a cittadini italiani e non solo a cani di razza ma anche a meticci)

  13. Francesca il said:

    Anch’io sono da sola con 2 cani meticci, non mi sembra giusto, che presa x il culo….

  14. Lisa il said:

    Devi non solo avere un cane.. ma deve essere ‘firmato’! devi avere due figli… un coccodrillo… un orangotango… La solita presa per il culo italiana!!!! Ovviamente non viene premiato chi salva una vita prendendo un cucciolo al canile o dalla strada… E altrettanto ovvio che i gatti non mangiano e non devono esser vaccinati, sterilizzati etc… Ho 4 gatti e seguo una colonia di 21 esserini… tutti sterilizzati e curati e nutriti da me…. OVVIAMENTE io e tutte le altre ‘gattare’ siamo solo delle povere stronze che raccolgono i soldi dalle piante per intervenire dove dovrebbero farlo comune o associazioni!!!

    Viva l’italia!!!!

  15. Peppo il said:

    Io ho 2 figli e per loro lo stato 900 euri non me li da…….. Però li da ha chi ha un cane. Complimenti!

  16. emanuela pietracatella il said:

    Io ho un figlio e 5 cani,quindi non ne ho diritto???E poi scusate,piccolo particolare ho 4 meticci su 5!!!

  17. Anna Maria Moscarelli il said:

    io ho cercato ma non esiste nessun ministero della sanità zoofila, mi pare una grossa bufala

  18. rita il said:

    ovviamente come è solito fare il nostro stato agevola i ricchi….chi ha un cane di razza lo ha comprato perchè se lo può permettere, io che li amo tutti belli e brutti l’ho raccolto dalla strada il mio gigante buono che mangia quanto un orso…ma …non ho alcun diritto,senza contare che non ho figli…vabbè ce la faremo da soli,come sempre, tt noi….cmq Luigi sei veramente un coglione patentato!!!!

    • ANDREA il said:

      IL COGLIONE SEI TU CHE NON SAI NEANCHE QUELLO CHE LEGGI….LE FEDERAZIONI CITATE COMPRENDONO TUTTI I CANI DI RAZZA O NO CHE VENGONO REGISTRATI PER LEGGE. UNA LEGGE VOLUTA PROPRIO DA VOI ANIMALISTI PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI….!!!!!! CAPITO COGLIONE ???
      DE

  19. betta il said:

    Io ho due cani e non credo sia giusto prendere questi soldi i soldi vanno a chi ne ha veramente bisogno come famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese…,se non avete i soldi pe campa il cane non ve lo prendete…. Così poi tutti se piano i cani li buttano la li fanno morì de fame, ed ecco che se mettono i soldi in tasca… Ma andate a fanculo Co ste leggi de merda

    • ANDREA il said:

      CONDIVIDO IN PIENO…..CI SARANNO TANTI DELINQUENTI CHE PER PRENDERE I SOLDI SI COMPRERANNO UN CANE E LO FARANNO FUORI IL MESE DOPO !!!!! MEGLIO DARE CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’ ECONOMICA O PENSIONATI CHE NON HANNO NEANCHE I SOLDI PER MANGIARE !!

      • irehydra il said:

        appunto per evitare questo c’è scritto che devi dimostrare che il cane è in buona salute, e se l’anno dopo(perchè è un rimborso annuo) non puoi piu dimostrarlo, il rimborso nn lo prendi piu.

  20. alex il said:

    ah rincoglioniti… ma non vi rendete più nemmeno conto di quando vi prendono per i fondelli?! E’ una bufala, vi hanno tirato un bell’amo per farvi abboccare e cominciare a dare il peggio di voi… dite tutti “perchè a me no” invece di dire “ci sono cose più importanti per cui spendere soldi”.
    Continuate con questa mentalità e continuate a farvelo mettere dietro…

    • alex il said:

      PS: luigi ti stimo e mi raccomando se mai avrai una lambo difendila sempre dagli attacchi delle altre!
      PPS: signora Anna Maria le faccio i complimenti in quanto unica ad aver dubitato e ad essersi informata

  21. silvia moro il said:

    Mah! Penso che sia una gran cavolata e quelli che hanno commentato hanno tutti ragione tranne uno ( Luigi no comment!)

  22. andrea il said:

    Si ma ora che è uscita sta roba tutti a scrivere per avere sto assegno se gia non riuscite a mantenervi da soli non prendetevi un cane e poi appena leggete una roba del genere vi allarmate come avvoltoi perché a sto punto chiunque non lavori perche è uno sfaticato si prende un cane e bona a 900 euro da buttare dove vuole no? Prima di parlare ragionate per favore va

  23. anna il said:

    State scherzando spero? 1-Come vedo il razzismo sugli extracomunitari non manca mai (ruggero), vergognati!
    2- Io quei 900 € le darei alle famiglie con FIGLI!!! Che non arrivano a fine mese, che non hanno un lavoro, prima penserei a loro e ai loro figli, e poi ai cani!

  24. margherita il said:

    IO HO TRE FIGLIE E TRE CANI…2 CON PEDIGREE 1NO. SONO TRA I FORTUNATI CHE POSSONO USUFRUIRE DI QUESTO “BONUS”. MA CREDO CHE SIA SOLO UNA BUFALA… TEMPO FA IL VET DI UN AMICO A VERONA GLI DISSE CHE NN SI POTEVANO SUPERARE TOT EURO DI SPESE X IL PROPRIO CANE ALTRIMENTI ERA RICHIESTO,PER LEGGE,IL TRIPLICARE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI. POCO DOPO CI FU LA NOTIZIA CHE AVERE UN CANE AVREBBE COMPORTATO UNA TASSA.. APRIAMO GLI OCCHI. NN CI DANNO SOLDI X I FIGLI…X I PENSIONATI…PER I SENZATETTO…PER LE FAMIGLIE DISAGIATE…PENSATE DAVVERO CHE CI DIANO 900 EURO X IL CANE??? CI PRENDONO X IL CULO E INTANTO TRAMITE I NOSTRI COMMENTI ENTRANO NELLA NOSTRA PRIVACY

  25. Jeje il said:

    Come al solito non vi va mai bene niente!!! Se fa qualcosa quello che fa non vi va bene, se non fa niente ci si lamenta che non fa niente, iniziamo a prendere e portare a casa questo aiuto, certo non aiuterà tutti, ma qualcuno si… Ultima cosa… Leggetelo l’articolo, c’è scritto “…o altro animale di compagnia riconosciuto dalla Fac…” Quindi anche i bastardini se in possesso dei requisiti hanno diritto all’assegno!!!

    • ALESSANDRA il said:

      Al di la delle premesse razza, figli, reddito ecc ecc, conoscendo l’uomo che popola l’italia (comunitario o extracomunitario) e il suo vizio a “fregare”, sono convinta che dopo il sussidio, molti di quegli animali faranno una brutta fine. Ancora non si è capito che dare i soldi in mano non farà da deterrente ma anzi succederà proprio il contrario?? Solo io mi rendo conto di come vanno le cose in Italia? Allora io proporrei di dare dei buoni intestati spendibili solo presso veterinari o negozi per animali oppure fare una sorta di esenzione come il ticket nella sanità. Dare il sussidio tra l’altro, non da la certezza che l’animale venga poi accudito.

  26. elly il said:

    scusate ma sapete leggere?
    cito testualmente: “Si tratta di un contributo a favore delle famiglie che presentano la richiesta con un nucleo di almeno 2 figli a carico e possiedono un cane di razza riconosciuto dalla FIC (Fédération Cynologique Internationale) o altro animale di compagnia riconosciuto dalla FAC (Federation Animalesque Internationale).”

    la frase “o altro animale da compagnia” comprende sia i meticci sia altre specie, quali gatti, criceti, tartarughe, ecc ecc ecc…
    SEMPRE A POLEMIZZARE SULLA FUFFA…
    piuttosto è vero… non è giusto che sia dato solo a chi ha almeno 2 figli a carico… dovrebbero guardare il reddito punto e basta…

  27. Federico il said:

    Vi prego ditemi che pure i commenti sono satira, e sono inventanti, perché se veramente in questo Paese la gente si avventa, a commentare una notizia così palesemente ironica e satirica (per chi proprio non ci arrivasse, FALSA… è pure spiegato in alto a destra su About), dando il peggio di se, e credendo al ministero della salute zoofila, al solo miraggio di 900 euro, allora l’Italia sarà per sempre terra di conquista di chiunque riesca in qualche modo a propagare un messaggio in cui si promettono, anche in maniera del tutto irrealistica, soldi.

  28. ALESSANDRA il said:

    Al di la delle premesse razza, figli, reddito ecc ecc, conoscendo l’uomo che popola l’italia (comunitario o extracomunitario) e il suo vizio a “fregare”, sono convinta che dopo il sussidio, molti di quegli animali faranno una brutta fine. Ancora non si è capito che dare i soldi in mano non farà da deterrente ma anzi succederà proprio il contrario?? Solo io mi rendo conto di come vanno le cose in Italia? Allora io proporrei di dare dei buoni intestati spendibili solo presso veterinari o negozi per animali oppure fare una sorta di esenzione come il ticket nella sanità. Dare il sussidio tra l’altro, non da la certezza che l’animale venga poi accudito.

  29. michela il said:

    Adesso tutti insogeranno contro di me…ma ci rendiamo conto che una crisi e la gente che si suicida noi diamo 900 euro per mantenere un cane? Gente…se non avete le possibilità in un momento come questo non prendete un cane e aspettate di potervelo permettere..i figli crescono anche senza cane…vediamo di dare 900 euro alle persone che non riescono nemmeno a comprarsi il cibo e arrivare a fine mese! Per forza l’Italia va a rotoli! Come conseguenza ci saranno famiglie che prenderanno il cane solo per avere i 900 euro (perchè non costa 900 euro all’anno un cane..e io ho un pastore tedesco) e poi abbandoneranno i cuccioli..ma che soluzione è questa?!?! RIDICOLO!! E chiaramente tutti a preoccuparsi di non rientrare nei parametri per prendere i 900 euro..se non ti puoi permettere 6 “figli pelosi” te ne prendi 2…che mi sembra piu che sufficiente…aiutiamo chi ne ha bisogno per i beni di prima necessità..stiamo perdendo di vista quali sono le priorità nella vita..diamoli alle scuole perchè i nostri figli possano avere almeno le fotocopie dei compiti..sembra di essere in un paese del terzo mondo per come son messe le scuole..ma l’istruzione passa in secondo piano ad esempip di fronte ai figli pelosi..

  30. Emanuele il said:

    Scusate,eh, ma non credo che si Parli di cani di razza , ma anche, e cito:”altro animale di compagnia riconosciuto dalla FAC (Federation Animalesque Internationale).” Penso proprio che i meticci rientrino in questo elenco.
    Per il resto, invece che iniziare immediatamente con le polemiche,cerchiamo di vedere il lato positivo, almeno si stanno impegnando a garantire un aiuto, anche se non per tutti, di cui taluni fortunati portanno usufruire.

  31. melissa il said:

    e per chi non ha figli ma un cane (non di razza) e un reddito che non ti agevola?
    Mah!?

  32. rosy il said:

    Appena ho letto l articolo …. ho pensato che oltre ad essere vergognosa in quanto appunto non aiuta proprio chi davvero ha bisogno d aiuto ma e anche pericoloso perke magari chi compie i requisiti pensera bene di prendere un bel cane di razza e chiedere i soldi..un incentivo per comprare altri cani di razza

  33. maria il said:

    Per essere una cosa giusta doveva essere estesa a tutti i cani…, non solo a chi ha cani di razza….,se e cosi come si legge e ingiusto nei confronti di tutte quelle persone che decidono di adottare un cane da canile per dargli una casa. inoltre è sbagliato dare la possibilità solo a chi ha due figli. che significa. non mi sembra giusto. Doveva essere preso in considerazione solo il reddito.

  34. Monica il said:

    Non ho parole. Io sono figlia unica e abbiamo un reddito bassissimo, però vogliamo adottare, ad Aprile, un cane dal canile per dagli amore e affetto come abbiamo fatto con il nostre precedente cane…venuta a mancare 4 anni fa per vecchiaia.

    Noi non abbiamo diritto a questo sussidio??? Solo perché sono figlia unica e il cane non sarà sicuramente di razza??? L’Italia è un paese di merda e basta. Il governo non ci aiuta in un cazzo di nulla; sono bravi solo a prendersi i nostri soldi, i nostri diritti e la nostra dignità. E chi predica il contrario è perché ha i soldi che gli escono anche dal culo.

  35. Barbara il said:

    Io ho un gatto 4 bambini e un solo stipendio mi tocca?il gatto è razza europeo

  36. Luisa il said:

    scusate ma chi ha deciso questa cosa , l’ha inventata di notte????
    che cavolo vuol dire????
    a mio parere chi ha i soldi da spendere (e stiamo parlando di centinaia e centinaia di euro) per comprarsi un cane di razza non credo che abbia necessita’ di ricevere un aiuto di 900 euro annui… o meglio se la gente imparasse a fare le leggi come si deve invece che fare cazzate….. si potrebbero stanziare un tot di Euro per tutte le famiglie che possiedono uno o piu’ animali in casa a prescindere se cane, gatto o altro (di razza e non) e poi magari dare un incentivo in piu’ a chi va a prendere il cane / gatto in canile / gattile appunto per incentivare l’adozione di cani e gatti da canili e gattili, piuttosto che incentivare l’acquisto di un cucciolo di razza, cosi’ oltre che cercare di far diminuire gli abbandoni, si puo’ cercare di far adottare questi poveri animali rinchiusi da anni.
    poi magari per cercar di combattare il randagismo mettere anche una legge per l’obbligo di sterilizzazione non sarebbe male!!!
    io sono separata, ho un semplice lavoro da impiegata , vivo con 5 gatti e 2 cani, animali non di razza, trovati in mezzo alla strada e salvati (i gatti), i cani presi in canile. il mio reddito annuo e’ inferiore alla cifra che hanno deciso questi signori…….. eppure non avendo figli e non avendo animali di razza, non faccio parte di questa categoria di persone che posso usufruire di questo incentivo.
    i miei gatti e cani Non di razza, ugualmente mangiano, necessitano di cure veterinarie , ecc……. proprio come i cani di razza!
    quindi questa legge potrebbe anche essere utile ed aiutare un po’ di persone, se solo non mettessero tutti questi paletti.
    la legge fatta in questo modo fa acqua da tutte le parti.

  37. concy il said:

    scusate, ma chi a un cane di razza uno meticcio e non a figli , perchè non ha diritto?!?! Ci sono coppie che non potendo avere bimbi prendono cuccioli e possono anche non farcela più perchè nella vita mai si può sapere! DISCRIMINAZIONE? MHA!

  38. ceciloop il said:

    quanti saranno in Italia con quelle caratteristiche? 2 (due) ?????
    il solito pasticcio all’italiana.

  39. michele il said:

    che centra non deve essere “un cane di razza”…è un problema di virgole e aggettivi…

  40. Elena il said:

    La solita pagliacciata!!!! Io lavoro 30 ore settimanali e il mio compagno e a contratto abbiamo un meticcio preso al canile e non ci spetta! Bella roba

  41. rosy mussner il said:

    Giustissimo il contributo x famiglie con due figli a carico e un animale però, anche per i single che hanno un cane e si trovano nella situazione di spendere parecchi soldi per curare il cane, tutte documentate, magari un contributino nn sarebbe sbagliato. 2 anni fa x una dermatite del mio cane ogni mese spendevo € 160 per un farmaco e questo è andato avsnti x più di un anno oltre a un’alimentazione particolare anche questa molto costosa, ho fatto delle rinunce ma il mio peloso è guarito…

  42. francesca il said:

    Iniziativa riservata solo a chi possiede cani di razza! Bella pensata! Vergogna! Non esiste di razza e non! Un cane è un cane e basta! Si dovrebbero dare incentivi a chi adotta cani dai canili!

  43. Sara il said:

    Grande stronzata: se io non ho figli ma sono disoccupata e ho un cane da mantenere il mio non ha diritto a niente? Bell’iniziativa.
    Gli anziani che campano con 500 euro al mese di pensione non avrebbero più diritto di una famiglia che ha due figli?
    L’articolo è a mio avviso: discriminante.

  44. Francesco Bodini il said:

    D’accordo che si tratti di una legge come dire, discriminante, ma quanti di voi hanno il cane iscritto ad una di quelle federazioni, visto che in Italia esiste l’ ENCI. Quelle citate nell’ articolo hanno sede in Belgio, quindi se non erro anche a questo giro i nostri cari politici hanno architettato un bel sistema per non dare soldi. Se qualcuno fisse più informato, invece di perdere tempo ad offendere chi non la pensa allo stesso modo, veda di farcelo sapere. Permettono che sono possessore di un cane iscritto all’ ENCI.

  45. liviana il said:

    vabbe’ queste sono come al solito le nostre leggi italiane! ho un cane come lo vogliono loro “di razza” ma non ho ancora figli…e allora? il mio cane e’ come se fosse mio figlio!

  46. Magari mi dessero quei soldi ogni anno… cmq a parte questo io adoro i miei cani, sono membri qualificati, della mia famiglia…